Nuovo arrivo (pagina in manutenzione)

Print Friendly

Registrare gli ospiti: Nuovo Arrivo

Al momento dell’accesso al WebCheck-In la prima pagina che si mostra, come Homepage del programma, è la sezione Nuovo Arrivo: si tratta, infatti, della sezione principale della piattaforma, per tutti gli scopi per cui questa viene utilizzata (Istat/Imposta di Soggiorno/Questura).

Per le strutture ricettive e locazioni turistiche della toscana (eccetto le province di Firenze/prato/pistoia):

Per essere adempienti verso l’Istat, sono da registrare tutte le presenze di ogni mese entro il 5 del mese successivo; anche i mesi senza presenze turistiche devono essere segnalati, attraverso la funzione Movimenti Nulli.

Una volta registrati gli ospiti da Nuovo Arrivo o segnalato i mesi nulli, non si deve effettuare alcuna operazione di invio: il sistema genera automaticamente il riepilogo mensile e lo invia automaticamente per gli studi statistici.

A quale scopo registrare gli ospiti da “Nuovo Arrivo”?

Si riepiloga di seguito a quali obblighi di legge si adempie attraverso la registrazione delle presenze da Nuovo Arrivo:

1) Tutte le Strutture Ricettive e Locazioni Turistiche della Toscana (eccetto Firenze/Prato/Pistoia):

  • Per adempiere all’obbligo di comunicazione delle presenze per fini statistici (Istat);
  • Per generare il file presenze per la Questura (FACOLTATIVO). [XXXXX]

2) Strutture Ricettive e Locazioni Turistiche dei Comuni Toscani aderenti al progetto Unicom:

Vedi l’Elenco dei Comuni Toscani aderenti al progetto Unicom

  • Per adempiere all’obbligo di comunicazione delle presenze per fini statistici (Istat);
  • Per adempiere agli obblighi di gestione dell’Imposta di Soggiorno;
  • Per generare il file presenze per la Questura (FACOLTATIVO). [XXXXXX]

3) Strutture Ricettive e Locazioni Turistiche dei Comuni fuori dalla Toscana che hanno aderito al progetto Unicom:

Vedi l’Elenco dei Comuni (fuori dalla Toscana) aderenti al progetto Unicom

La sezione Nuovo Arrivo si presenta come in immagine, sotto:

6

  • Sulla sinistra, sotto la voce Inserimento nuovo arrivo, rimane sempre disponibile la maschera per l’inserimento degli ospiti, con i vari campi da compilare (data di arrivo e partenza, residenza, ecc.);
  • Sulla destra il prospetto aggiorna automaticamente i vari elenchi con gli ospiti chi via via si inseriscono (Elenco inseriti in giornata), l’elenco degli ospiti attualmente presenti in struttura (Elenco presenti) e infine l’elenco degli ospiti che lasciano in giornata la struttura (Elenco partenti/partiti in giornata).

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

In questa sezione potete inserire il nuovo ospite in arrivo nella vostra struttura ricettiva; vi troverete davanti alla schermata che presenta sulla sinistra il modello da compilare.

Dovete quindi indicare la Data di Arrivo (Per vincoli imposti dall’adempimento della questura, solo la data odierna e quella precedente sono selezionabili) e la Data di Partenza (è la presunta partenza, che sarà modificabile in seguito fino all’elaborazione dei dati statistici);

Immagine manuale

Sceglierete dal menù a tendina il tipo di Alloggiato che sia Ospite singolo, Capofamiglia, Familiare (del Capofamiglia inserito precedentemente), Capogruppo, Membro del gruppo (del Capogruppo inserito precedentemente).

Inserite la camera, scegliete quindi dal menù a tendina il numero o il nome della camera (che potete impostare in “Gestione Camere” indicando per ogni camera la sua tipologia (doppia, singola, suite, appartamento ecc..)

Immagine manuale

Di seguito dovrà essere inserito il sesso dell’ospite e la residenza. Qui si aprirà un menu a tendina dal quale potrete scegliere il comune (in caso di residenza in Italia) oppure lo stato (in caso di residenza all’estero).

(NB – il sistema in ogni tab vi proporrà tutte le voci di inserimento appena digitata una lettera, basterà cliccare sulla quella che si sta cercando)

Immagine manuale

Se l’ospite sottoscrive il consenso privacy si apre una maschera nella quale sarà possibile inserire i dati anagrafici: Cognome, Nome, Data di Nascita (formato giorno, mese, anno 25/12/2012 – vedi figura qui a destra), Luogo di Nascita e Cittadinanza.

Immagine manuale

A seguire tipologia di documento registrato, numero di documento e luogo di rilascio del documento (anche qui c’è la possibilità di scegliere lo stato o il comune in caso di rilascio in Italia). Per finire mezzo di trasporto, motivo del soggiorno e modalità di prenotazione.

A questo punto basterà cliccare su Avanti per elaborare l’inserimento.
In automatico verrà aggiornato il prospetto sulla destra, che mostra gli ospiti inseriti in anteprima e quanti sono ancora da inviare in Questura (si ricorda che a termini di legge vanno inviati alla questura gli ospiti in arrivo entro le 24 ore del giorno successivo all’arrivo).

Immagine manuale